Art. 4-(cont.)

L'Associazione potrà altresì, dotarsi di personale necessario, volontario o retribuito, per la realizzazione del programma associativo. Il consiglio direttivo annualmente stabilisce la quota di versamento da effettuarsi all'atto dell'adesione all'associazione per i nuovi aderenti. L'adesione all'associazione non comporta obblighi di finanziamento o di esborso ulteriori rispetto al versamento originario oltre alla rinnovazione, annuale, dell'iscrizione.
I versamenti al fondo di dotazione possono essere di qualsiasi entità, fatto salvo il versamento minimo come sopra determinato, e sono comunque a fondo perduto; in nessun caso, e quindi nemmeno in caso di scioglimento della associazione né in caso di morte, di estinzione, di recesso o di esclusione dalla associazione, può pertanto farsi luogo alla ripetizione di quanto versato alla associazione a qualsiasi titolo. Il versamento non crea altri diritti di partecipazione e, segnatamente, non crea quote indivise di partecipazione trasmissibili a terzi, né per successione a titolo particolare né per successione a titolo universale.


Art. 5-Fondatori, Soci, Sostenitori, e Beneficiari dell'Associazione

Sono aderenti dell'Associazione:

  • i soci fondatori;